Yahoo! Mail: ecco cosa c’è di nuovo

Yahoo! Mail compie 16 anni e festeggia con un’interfaccia rivoluzionata, che incorpora temi di qualità presi da Flickr, e con alcune nuove funzioni.

Il cambio parte da USA e Regno Unito, ma poi si espanderà al resto del mondo, e coinvolge sia la webmail che le app per Android, iOS e Windows 8. Vediamo cosa c’è di nuovo.

Interfaccia

Rispetto alla precedente, la nuova interfaccia è decisamente più bella e moderna. Concettualmente somiglia a quella di Gmail, ma la pulizia e la razionalità dell’organizzazione degli strumenti sembra superiore a quella della posta di Big G.

Overview

Puoi anche accedere a Yahoo! Messenger, calendario, rubrica e blocco note in un solo click dall’interfaccia principale.

Messenger etc

Puoi scegliere di personalizzare l’aspetto di Yahoo! Mail con 24 temi di alta qualità. Le foto sono prese da Flickr.

Scegli tema

Yahoo! ha già testato questa nuova filosofia grafica con la sua app meteo, con risultati ragguardevoli. Una volta scelto il tema, un algoritmo uniforma ad esso l’intera interfaccia. In questo modo la coerenza cromatica è sempre garantita.

Il tema che scegli per la web app sarà lo stesso che vedrai nell’applicazione del tuo smartphone.

iOS tema sincronizzato con webmail

La nuova finestra di composizione dei messaggi è bianca ed essenziale, e ricorda moltissimo quella di Gmail, che ha suscitato reazioni contrastanti da parte degli utenti.

Finestra Compose

Le nuove funzioni di Yahoo! Mail

Lo spazio di archiviazione a disposizione degli utenti è aumentato, a  1 TB. Un’offerta decisamente generosa.

1 TB di spazio

Tra le novità c’è anche una nuova finestra di composizione dei messaggi e la possibilità di ordinare le email per argomento. Questa funzione è attiva di default, e puoi disabilitarla o riabilitarla dal menu Preferenze.

Abilita conversazioni

Puoi espandere e ridurre i thread facilmente tramite la piccola freccia accanto al messaggio.

Conversazioni - altra visualizzazione

Un’altra funzione utile è la possibilità di visualizzare tutti i messaggi ricevuti da una stessa persona. Per farlo devi semplicemente cliccare sulla lente di ingrandimento accanto al nome del mittente.

Trova messaggi di un mittente

Puoi anche creare cartelle nella webmail, per ordinare la tua posta come preferisci, una funzione che rende la mailbox di Yahoo! molto allettante per chi è abituato alla logica di organizzazione per cartelle di Windows e Mac e non vuole rinunciarvi come invece ti impone di fare Gmail con le sue etichette.

Folders

Con un click accedi ai folder creati. Per aggiungerne uno nuovo, basta cliccare sulla cartella con il segno “+” in alto a destra.

Folder - aggiungi nuova

Un rinnovamento ben riuscito e rassicurante

Yahoo! Mail aveva un aspetto antiquato, ed aveva davvero bisogno di una sistemata grafica. Nella nuova interfaccia le funzioni importanti ci sono tutte, sono facilmente accessibili e l’aspetto è pulito. A ben vedere, è decisamente la migliore webmail del mercato (anche se, va detto, la media è piuttosto bassa!). Credo che nessun utente, anche se di vecchia data, faticherà ad abituarsi alla novità.

Tu cosa ne pensi? Avrai nostalgia della vecchia Yahoo! Mail?

Visualizzazione commenti in corso...