Solo una rivoluzione potrebbe far sparire Windows XP

Al suo 13° compleanno, la versione più amata di Windows è ancora viva. Nemmeno il temutissimo ApocalXP è riuscito a ridurre la sua popolarità. Cosa lo fa andare avanti?

Oggigiorno, Windows XP è utilizzato sul 14% dei computer di tutto il mondo. In Asia, spinto soprattutto dalla Cina, XP continua a essere presente nel 20% dei PC, cifra che in Africa ha raggiunto un tasso record del 24%.

Stiamo parlando di decine di milioni di computer che continuano a eseguire un Windows di tredici anni fa, ma che funziona ancora bene e velocemente sui computer che oggi consideriamo obsoleti.

L’annuncio della fine del supporto che Microsoft ha lanciato nei primi mesi del 2014

Ho provato Windows XP e niente si è rotto

Non ci sono informazioni disponibili sul numero di applicazioni che sono ancora compatibili con XP. Mosso dalla curiosità, ho aperto la mia macchina virtuale e ho installato le ultime versioni dei programmi più popolari. Funzionano tutti.

Chrome, Skype, VLC. Le sue ultime versioni sono disponibili per XP

I programmi che hanno abbandonato XP lo hanno fatto per una questione di limiti tecnologici: Adobe CC, Office 2013 e i giochi di nuova generazione hanno bisogno delle ultime tecnologie e di sistemi a 64 bit.

I software più grandi si spostano verso i 64 bit per la loro promessa di prestazioni migliori, ma le applicazioni che fanno uso di questa funzione sono una minoranza. Chrome, per esempio, ha una versione a 64 bit da poco.

XP è come una vecchia auto: sicura se guidi lentamente

Il termine mega-buco di sicurezza non si è visto. A parte alcuni spaventi che sono stati corretti con delle patch, non c’è stato alcun disastro. Quando abbiamo provato a lasciare XP collegato per un mese, non è successo niente.

Inoltre, la comunità di utenti ha creato il Service Pack 4, una collezione di patch di sicurezza che Microsoft ha rifiutato. A questi si aggiungono EMET e decine di antivirus che mantengono la loro presenza in XP.

SP4, un pacchetto di aggiornamenti non ufficiali per Windows XP

Mi piace immaginare XP come una vecchia Corvette: no ha l’airbag, ma se sei abile e non lo forzi, ti porterà da un luogo all’altro altrettanto bene che una Prius (Windows 8). Poiché la sicurezza dipende anche dal conducente.

L’unico grande motivo per abbandonarlo sono i giochi

Windows XP non sa di vecchio. Non è della vecchia scuola. È un sistema operativo a 32 bit che funziona molto bene. È ancora usato perché non c’è un motivo importante per abbandonarlo.

L’unico motivo in grado di allontanare la gente da Windows XP è la presenza di applicazioni di qualità ma non compatibili, come i giochi o quelle app che girano su Android ma non su Windows, come WhatsApp.

Windows 10 reintroduce il menu Start: se usi Windows 7, è necessario aggiornare?

In questo senso Windows 8 è stato un fallimento: ha introdotto delle modifiche che nessuno ha chiesto e che sono state recuperate in parte da Windows 10. Né la versione 8 né la 10 sono riuscite a convincerci della bontà dei loro cambiamenti.

Quando morirà del tutto XP? Quando Windows ritornerà a essere rivoluzionario.

ApocalXP: come sopravvivere alla scomparsa di Windows XP

La fine di XP: cosa succederà al mio PC? Rispondiamo alle tue domande

Come mantenere Windows XP al sicuro dai virus dopo la fine del supporto

[Articolo originale di Fabrizio Ferri-Benedetti pubblicato su Softonic ES]

Visualizzazione commenti in corso...