Il nuovo formato RAR5 di WinRAR 5 è meglio di 7-Zip?

La novità più importante di WinRAR 5 è il nuovo formato RAR5, un forte concorrente di 7-Zip. Ti dico quello che c’è da sapere su questo nuovo algoritmo e faccio un confronto con 7Z.

Quali sono i vantaggi di RAR5 rispetto a RAR4?

Ci sono milioni di file RAR in tutto il mondo e la maggior parte sono stati compressi con l’algoritmo RAR4, che possono essere aperti da quasi tutti i software di decompressione e da quasi tutte le versioni di WinRAR. La versione 5, però, introduce uno standard più elevato: il RAR5.

Per cominciare, RAR5 aumenta la dimensione del dizionario di compressione a 1 GB (nella versione da 64 bit). Più grande è il dizionario, che memorizza le parti ripetibili di un file, migliore sarà la compressione, ma solo per i file enormi.

La dimensione predefinita del dizionario di compressione RAR è di 32 MB, una cifra molto più bassa. Quando è necessario utilizzare dei dizionari di grandi capacità? Per i file enormi che non condividi, come i backup.

Un altro cambiamento importante è il nuovo registro di ripristino. Il formato RAR5 è molto più resistente ai danni rispetto a RAR4 ed è in grado di usare anche i dati di ripristino parzialmente corrotti.

Infine, con RAR5 è possibile codificare i dati con l’algoritmo AES a 256 bit. Non è di certo la crittografia più potente in circolazione, ma è molto, molto robusta. Il governo degli Stati Uniti la usa per proteggere le informazioni Top Secret.

Mini confronto: RAR5 vs 7-Zip vs RAR4

In termini di velocità di compressione, RAR5 si è dimostrato superiore rispetto a 7Z. In un test pubblicato su Hyperspin, WinRAR 5 ha decompresso un’immagine di 5 Gigabyte in due minuti rispetto ai quasi sei minuti di 7Z .

Abbiamo fatto un test per confrontare RAR5, RAR4 e 7Zip (LZMA e LZMA2). La macchina usata è un Dell Precision 490 workstation con CPU Intel Xeon 5130 (doppio processore quad-core), 16GB di RAM e Windows 8 Pro da 64bit.

La cartella conteneva 104 file di diverso tipo (documenti, video, musica e immagini, compresse e non) suddivisi in dieci cartelle, che occupava uno spazio totale di 528.031.744 byte nella partizione NTFS. L’origine e la destinazione era l’unità hard disk ATA.

Sono state usate tre opzioni predefinite: la più veloce , la più potente e la normale. L’unica cosa che cambiava era la dimensione dei dizionari affinché coincidessero, nel limite del possibile, con quella usata da RAR5 (eccetto RAR4, limitata a 4 MB).

Ecco il risultato: la velocità dell’algoritmo RAR è impressionante sia in RAR5 sia in RAR4. Si noti che il livello normale di RAR5 usa dei dizionari da 32 MB, cosa che ha aumentato notevolmente i tempi di compressione.

I risultati di 7zip non sono stati affatto soddisfacenti: nel caso di LZMA, che è l’algoritmo predefinito usato da 7z, sfrutta a mala pena il CPU, mentre LZMA2 non ha questa limitazione. Tuttavia, neanche usando otto core multithreading si riesce a superare RAR4.

I risultati di compressione, che devono essere considerati con cautela a causa delle caratteristiche del campione usato, mostrano comunque alcuni vantaggi nell’uso di RAR rispetto a 7Zip, ma non sono molto significativi.

Posso già usare RAR5?

Certo. Per farlo è necessario scegliere l’opzione RAR5 quando comprimi un nuovo file con WinRAR 5.0. La dimensione del dizionario predefinito è di 32 megabyte.

Perché non riesco a decomprimere un RAR5?

I file compressi con l’algoritmo RAR5, ancora molto recente, possono essere aperti solo da WinRAR 5. Abbiamo provato molti dei software di decompressione più popolari, come 7zip o IZArc, ma non siamo riusciti ad aprire i file RAR5.

Sebbene RAR non sia un formato open source, WinRAR distribuisce gratuitamente il codice sorgente della utility UnRAR, solo per riga di comandi. Nella stessa pagina sono disponibili anche le specifiche del formato RAR5.

La possibilità di aprire RAR5 con gli altri programmi dipende dalla loro velocità di aggiornamento e di adattamento al nuovo standard. Nel caso di 7zip, Igor Pavlov, lo sviluppatore, ha detto che l’aggiunta del supporto per RAR5 “non è una priorità”.

Quale versione di RAR è conveniente usare?

In questo momento, per ragioni di compatibilità, la mia raccomandazione è di usare RAR4, fornito di default da WinRAR. Per condividere file RAR5 è meglio aspettare fino a quando il formato sia diventato popolare o creare un file autoestraibile.

Quale formato di compressione userai? Faccelo sapere con un commento!

[Adattamento di un articolo originale di Fabrizio Ferri-Benedetti su Softonic ES]

Visualizzazione commenti in corso...