Qual è il miglior password manager? Lastpass, 1Password o Dashlane?

Le violazioni di sicurezza sono all’ordine del giorno. Per proteggersi ti consigliamo l’utilizzo di password complesse e monouso da cambiare regolarmente. Per farlo hai bisogno anche di un password manager. Ecco i migliori.

Un gestore di password è ormai indispensabile. I software di questo genere consentono di generare password complesse e memorizzarle in modo sicuro. Per evitare di dimenticarle, i tuoi dati identificativi rimarranno accessibili grazie a una password principale.

Sei interessato? Perfetto! Ti presentiamo i 3 programmi di gestione delle password più popolari del momento per aiutarti a scegliere il software più adatto alle tue necessità.

Lastpass

LastPass

Database e crittografia

Con Lastpass, tutti i tuoi dati vengono crittografati a livello locale sul tuo PC mediante la crittografia AES 256 e solo tu potrai sbloccarli. La tua chiave d’accesso non lascia mai il tuo dispositivo e non viene mai condivisa con LastPass.

L’unico inconveniente sta nel fatto che la versione classica di questo programma necessita di una connessione internet e i dati cifrati sono ospitati sui server di LastPass di default. Fortunatamente, Lastpass ti consente di accedere ai tuoi dati senza una connessione internet mediante una app dedicata, Lastpass Pocket.

LastPass supporta l’autenticazione multi-fattore e questo è un aspetto davvero positivo e una soluzione pratica per aggiungere un ulteriore strato di sicurezza alla password principale.

Integrazione con i browser

LastPass è compatibile con i seguenti browser: Firefox, Chrome, Safari, Opera, Maxthon, Internet Explorer, Firefox Mobile e Dolphin Browser. L’applicazione supporta anche l’importazione delle password esistenti da Internet Explorer e Firefox.

LastPass

Piattaforme

Lastpass è disponibile sulle seguenti piattaforme: Windows, Mac, Linux, iPhone, iPad, Android, Blackberry, Windows Phone, Windows Mobile, Symbian e Firefox OS. Potrai anche accedere ai tuoi dati tramite un sito sicuro.

Prevenzione delle minacce

LastPass offre una linea di difesa contro gli attacchi di phishing. Il programma infatti non compilerà i moduli ospitati in siti web malevoli. L’app consente anche di analizzare le password per scoprirne le debolezze: LastPass ti avverte, ad esempio, se utilizzi password deboli o se le ripeti nel collegarti ai tuoi account.

Infine, riceverai avvisi di sicurezza per qualsiasi nuova minaccia.

Scarica LastPass su Windows

Scarica LastPass su Mac

1Password

1Password

Database e crittografia

Anche 1password ricorre alla crittografia AES-256, ma l’app memorizza tutti i tuoi dati in locale sul tuo computer. Anche se scegli di sincronizzare i tuoi dati con altre periferiche, la tua password principale, unica chiave di decrittografia, non lascerà mai il tuo computer o dispositivo. Quindi la decrittografia viene sempre effettuata a livello locale e i dati decrittografati non vengono mai scritti sul disco.

Per 1Password, il cloud è un opzione, non un obbligo. Il software consente di sincronizzare i tuoi dati tra più dispositivi mediante iCloud e Dropbox oppure a livello locale tramite WiFi. La soluzione ideale per gli utenti nomadi più diffidenti nei confronti del cloud.

Integrazione con i browser

1Password è compatibile con Safari, Chrome, Firefox e Opera. Le estensioni dell’app consentono di salvare automaticamente le nuove password inserite nel browser e di connetterti con un clic grazie alla compilazione automatica dei moduli.

1Password

Piattaforme

1Password è disponibile sulle seguenti piattaforme: Mac, Windows, iPhone, iPad, Android, e Windows Phone.

Prevenzione delle minacce

La funzione Watchtower di 1Password identifica i siti vulnerabili agli attacchi informatici e segnala gli ID da cambiare. L’applicazione ti indicherà quali siti evitare e ti segnalerà luce verde per cambiare le tue password dopo la riparazione delle falle nella sicurezza. Un altro aspetto positivo di 1Password sta nel fatto che ti segnala anche le password troppo deboli, duplicate e obsolete per permetterti di rinforzarle e aggiornarle.

Scarica 1Password su Windows

Scarica 1Password su Mac

Dashlane

dashlane

Database e crittografia

Come LastPass et 1Password, Dashlane utilizza la crittografia AES-256 per il suo database. La chiave che effettua  la crittografia dei dati è derivata dalla password principale: i dati decrittografati non vengono memorizzati da nessuna parte, né sul tuo dispositivo né sui server di Dashlane.

Dashlane offre la possibilità di conservare i tuoi dati crittografati a livello locale su un solo dispositivo o di sincronizzarli in modo sicuro tra più dispositivi mediante i server di Dashlane. I dati crittografati vengono poi ospitati nei server di Dashlane e scaricati e decrittografati ad ogni utilizzo.

Anche Dashlane, come Lastpass, consente di aggiungere opzioni di autenticazione multi-fattore per migliorare la sicurezza della password principale.

Integrazione con i browser

Dashlane è compatibile con Firefox, Safari, Chrome e Internet Explorer. L’app consente di importare automaticamente le tue password registrate in Firefox o su un altro browser.Dashlane

Piattaforme

Mac OS X, Windows XP, Vista, 7, 8 Android, iPhone e Web mediante un’app sicura online.

Prevenzione delle minacce

Dashlane invia alert di sicurezza direttamente sul tuo dispositivo nel caso in cui le password dovessero essere compromesse. Dashlane fornisce anche consigli sulle password salvate (sicurezza, duplicazione e età).

Scarica Dashlane su Windows

Scarica Dashlane su Mac

Questione di gusti

I tre programmi di gestione delle password che abbiamo presentato sono molto simili tra loro sotto vari punti di vista. A livello di sicurezza, utilizzano tutti lo standard AES-256 e consentono di memorizzare i tuoi dati a livello locale senza alcun trasferimento via internet. In fondo, saranno le funzionalità accessorie di ciascun software a motivare la tua preferenza.

Le mobile app di Dashlane consentono ai più nomadi di provare un’esperienza molto simile a quella offerta su PC (auto-completamento, generazione di password e via dicendo) grazie a una tastiera dedicata per Android e un browser completo per iOS.

In LastPass è l’impareggiabile varietà di piattaforme disponibili che farà la differenza. Dei tre programmi è l’unico a supportare Linux, gli smartphone BlackBerry, Windows Mobile, Symbian e Firefox OS. Una scelta ideale per chi utilizza queste piattaforme. Tuttavia, l’app sincronizza i tuoi dati crittografati sui suoi server di default. Una soluzione da sconsigliare ai più scettici della cloud.

1Password si distingue per la sua impareggiabile semplicità di utilizzo e il suo design. Se temi di ritrovarti con un marchingegno incomprensibile, 1Password è la soluzione per te con la sua capacità di adattarsi agli utenti meno esperti. Infine la sua funzione di sincronizzazione dei dati tra dispositivi via Wi-Fi saprà sedurre gli amanti della mobilità che non vogliono vedere i propri dati copiati sulla cloud.

Esiti ancora a fidarti dei programmi di gestione delle password? Fabrizio ti spiega perché dovresti convincerti alla svelta:

È arrivato il momento di usare un gestore di password!

Articolo originale di Samuel Marc su Softonic FR

Visualizzazione commenti in corso...