iCloud: come si attiva, a cosa serve e come funziona

iCloud

iCloudPartiamo da un dato certo: iCloud è un servizio che ti semplifica davvero la vita. Per due motivi. Intanto perché è utile: ti fa risparmiare tempo, spazio nel computer e tante arrabbiature. E poi perché è facile da usare. E il problema è proprio questo: è talmente facile che, paradossalmente, crea smarrimento in molti utenti.

Quindi abbiamo deciso di creare un tutorial in cui ti mostriamo, passo per passo, come funziona iCloud e come godere dei suoi preziosi servigi. Insomma: hai appena comprato un iPhone nuovo, o un iPad, o un Mac: che devi fare per iniziare ad usare iCloud?

Cos’è iCloud?

È un servizio di archiviazione di dati in Rete e di sincronizzazione di essi su tanti dispositivi diversi. Ad iCloud si accede:

–          tramite computer (Mac e PC)

–          tramite dispositivi mobili Apple (iPhone, iPad e iPod touch)

–          tramite Internet, dalla pagina www.icloud.com (ed effettuando il login)

In parole povere, il tuo account iCloud è il centro nevralgico dell’intero sistema, il luogo dove tutto il contenuto dei tuoi apparecchi Apple (e non) viene caricato e conservato, e che funge da “centro di smistamento” a cui accedono tutti i tuoi dispositivi per sincronizzarsi tra loro.

icloud webapp

La chiave di tutto: un Apple ID

Tutti i servizi in Rete di Apple passano per uno username chiamato Apple ID. E iCloud non fa eccezione. Se hai appena comprato il tuo primo Mac, potrai crearne uno durante il processo guidato di setup. Altrimenti, puoi farlo in qualsiasi momento da iTunes. Si fa così:

–          Apri iTunes

–          Vai nel menu Store e scegli Crea account

–          Segui le istruzioni

Se invece hai comprato un iPhone, iPod touch o iPad, la procedura è questa:

–          Dalla schermata Home vai in Impostazioni e scegli Store

–          Scegli il Paese in cui vivi

–          Vai avanti e segui le istruzioni

Facilissimo, no? Ora che hai un Apple ID, possiamo proseguire.

Requisiti minimi per usare iCloud

La seconda cosa da fare è… be’, capire se puoi usare il servizio! La nuvoletta di Apple infatti gira solo su iOS 5 e su OS X 10.7 Lion e sistemi superiori.

Verificare se i tuoi dispositivi rispettano i requisiti minimi per iCloud è facile.

Se hai un Mac, entra nel menu Mela in alto a sinistra e clicca su Informazioni su questo Mac. Lì troverai scritta la versione del tuo sistema operativo. Se è almeno 10.7, va bene.

Info su questo Mac

Se hai un iPhone o un iPad, vai in Impostazioni > Generali > Info e cerca la voce Versione. C’è scritto 5.x.x (dove “x” può essere qualsiasi numero)? Perfetto. Sei pronto per iCloud. Possiamo cominciare con le impostazioni.

Versione-iOS

Come impostare iCloud

Se hai un iPhone, puoi stabilire quali dati sincronizzare con iCloud e quali no: basta spostare gli slider su zero o su uno.

Attiva e disattiva i singoli backup su iPhone

Se vuoi ad esempio che tutti i contatti che hai nella rubrica dell’iPhone vengano sincronizzati nel tuo account online, metti il selettore Contatti su 1. In questo modo, tutti i numeri di telefono e gli indirizzi che hai verranno copiati in Rete, pronti ad essere copiati anche su tutti i tuoi altri apparecchi Apple che hanno questa sincronizzazione attivata.

Se altri apparecchi non ne hai, avrai una copia di backup dei tuoi contatti che potrai consultare online sempre, e che potrai trasferire in futuro su un nuovo telefono o Mac (o PC).

Lo stesso identico discorso vale per tutti gli altri dati: posta, calendari, promemoria, preferiti di Safari, note.

Se hai un Mac, attivi iCloud da Preferenze di Sistema > iCloud, effettuando il login. Anche in questo caso puoi scegliere cosa sincronizzare e cosa no.

Preferenze di Sistema Mac

Sincronizzare musica ed app

Questa opzione ti permette di acquistare canzoni e programmi su un dispositivo mobile (l’iPad, ad esempio) ed averli automaticamente anche su tutti gli altri (ad esempio Mac ed iPhone).

Per attivarla devi andare in Impostazioni > Store ed abilitare i download automatici.

Attiva sync musica e app

Una volta che iCloud sarà impostato, tutto si svolgerà automaticamente. Sincronizzazioni e backup procederanno senza che tu debba più fare nulla.

Sincronizzare le foto

Una delle cose più belle di iCloud è Photo Stream. Vuoi scattare una foto con l’iPhone mentre sei in viaggio di lavoro e farla vedere alla tua famiglia a casa immediatamente? Non devi fare niente! Basta attivare Photo Streaming sullo smartphone della Mela (Impostazioni > Streaming foto) e sul Mac (da iPhoto, menu Streaming foto) e il gioco è fatto. I tuoi scatti saranno immediatamente disponibili anche sul Mac di casa, in iPhoto.

Le nuove fotografie vengono archiviate in Rete per 30 giorni, quindi c’è tempo per sincronizzare tutti gli apparecchi.

Backup

Se vuoi, ogni giorno iCloud può fare un backup del contenuto dei tuoi dispositivi mobili. Questo elimina il rischio di perdere dati.

Per abilitare questo servizio su iPhone e famiglia, vai in Impostazioni > iCloud > Archivio e backup e sposta lo slider Backup di iCloud su 1. Puoi creare un backup manualmente tramite il pulsante Esegui backup adesso, e annullarlo tramite Annulla backup.

Backup in corso

Questi salvataggi finiscono nel tuo account, “on the cloud”. Lo spazio gratuito che hai a disposizione è di 5GB (e puoi acquistarne di extra). Se resti a corto di spazio, puoi cancellare qualche backup vecchio. Puoi farlo in due modi.

–          Dal Mac: vai in Preferenze di Sistema > iCloud e clicca su Gestisci. Seleziona quindi Backup, selezionane uno che non serve più e scegli Elimina.

Elimina backup da Mac

–          Dall’iPad (o iPhone o iPod touch): vai in Impostazioni > iCloud > Archivio e backup > Gestisci archiviazione, seleziona il dispositivo il cui backup vuoi eliminare e clicca su Elimina backup.

Elimina backup da iPhone

Considerato che questa operazione può richiedere del tempo, iCloud la effettua solo quando il dispositivo è collegato ad una presa di corrente, per evitare che la batteria si scarichi durante il backup.

Il backup salva i seguenti dati:

–          Acquisti di iTunes

–          Foto e video

–          Settaggi del dispositivo

–          Dati delle applicazioni

–          Organizzazione della schermata Home

–          Messaggi (iMessage, SMS, MMS)

–          Suonerie

Trova il mio iPhone, trova il mio Mac

Un servizio antiladro utilissimo. Puoi attivarlo sia sul Mac che sui dispositivi mobili, dalla pagina principale delle preferenze di iCloud.

FindmyMac

Quando ti connetti a www.icloud.com puoi vedere su una mappa dove si trovano tutti gli apparecchi di tua proprietà, ammesso che siano connessi ad una rete wireless.

Sincronizzazione di file Keynote, Pages e Numbers

Questo servizio ti permette di avere i tuoi documenti on the cloud, accessibili da computer e smartphone. In questo modo hai una sola copia di ognuno di essi, e puoi modificarlo ovunque tu sia con qualunque dispositivo.

Attivi la sincronizzazione da Impostazioni > iCloud > Documenti e dati. Fatto questo, i documenti che creerai verranno salvati continuamente, in tempo reale, sul server. Potrai accedervi da tutti i tuoi dispositivi mobili e dal tuo Mac tramite l’account iCloud in Rete.

Sync documenti e dati

Per ora questo tipo di sync è possibile solo con i tre programmi della suite iWork di Apple, ma anche gli sviluppatori di terze parti possono creare app che usano iCloud per sincronizzare dati. C’è quindi da credere che presto le applicazioni che sfrutteranno questa tecnologia saranno numerose.

Queste sono dunque le caratteristiche del servizio di clouding di Apple. Se vuoi scoprire pregi e virtù del servizio, puoi anche leggere il nostro test di iCloud.

Visualizzazione commenti in corso...

Ad blocker installed

Ads keep Softonic downloads free for everyone. Please turn off your ad blocker to continue with your free download.

Instructions on disabling the adblocker

Click on the icon of your AdBlocker in the navigation bar of your browser and:

  • A) Disable Adblock for this site.
  • B) Access options and add our site in "Whitelist".

Continue

Ad blocker installed

Ads keep Softonic downloads free for everyone. Please turn off your ad blocker to continue with your free download.

Instructions on disabling the adblocker

Click on the icon of your AdBlocker in the navigation bar of your browser and:

  • A) Disable Adblock for this site.
  • B) Access options and add our site in "Whitelist".