L’evoluzione di Grand Theft Auto in video

Grand Theft Auto V non assomiglia per niente al vecchio GTA I. Il gioco si è evoluto versione dopo versione e, grazie al progresso della tecnologia, si è rifatto completamente il look.

Nel primo GTA avevamo una visuale dall’alto mentre scappavamo dalla polizia. Da GTA III il gioco è diventato in tre dimensioni e questo ha aperto le porte a tante nuove possibilità per gli sviluppatori di Rockstar. GTA IV ha portato molti miglioramenti a livello grafico, grazie anche alle nuove console PlayStation 3 e Xbox 360.

Quasi ogni capitolo è stato capace di innovare, e GTA V non sarà da meno. Adesso non controlli più un protagonista ma tre diversi in un open world immenso.

In questo video ti mostriamo l’evoluzione di Grand Theft Auto, da GTA 1 a GTA 5. Enjoy!


È dal 1997 che guidiamo per le strade di varie città fittizie in macchine rubate, grazie a Grand Theft Auto.

Sono ben 16 anni che veniamo inseguiti dalla polizia per chilometri e chilometri, attraverso strade e quartieri differenti, abbiamo provato in ogni modo a seminarla, e quando non ci riuscivamo, combattevamo per la nostra libertà… di criminali!

Grazie a un ampio arsenale ci siamo difesi, abbiamo vinto battaglie – o no – siamo rimontati nella nostra auto, rigorosamente rubata, e siamo ripartiti verso nuove missioni.

E adesso continueremo a farlo in GTA V!

GTA I – Pubblicato per la prima volta su PC e PlayStation nel 1997, Grand Theft Auto era un gioco molto diverso da quello che conosciamo oggi. Con una grafica a due dimensioni è ambientato a Liberty City, la ricostruzione di New York firmata Rockstar. Decisamente non uno dei migliori giochi di sempre, il primo GTA era abbastanza originale e ha gettato le basi di questa epica serie.

GTA II – Appena un anno dopo, è uscito il secondo capitolo di Grand Theft Auto. Ambientato in un futuro retrò, probabilmente nel 2013, ha mantenuto una struttura open world e ha aggiunto alcuni cambi, come la possibilità di salvare il gioco entrando in una chiesa con 50 mila dollari.

GTA III Il primo Grand Theft Auto a 3 dimensioni ha trasformato la serie in una delle saghe più fortunate della storia dei videogiochi. Con un nuovo motore grafico e una storia più articolata, GTA III è ancora il gioco per PS 2 con il voto più alto di sempre.

GTA Vice CityGTA trasloca a Miami negli anni 80, o meglio, a Vice City, una Miami fittizia. Questo capitolo è basato sullo stesso motore di GTA III, e anche il resto del gioco è abbastanza simile. Importante il ritorno delle moto nel titolo, così come quello degli elicotteri e delle missioni secondarie.

GTA San Andreas – Questa versione di GTA III ci porta a Los Santos (ovvero Los Angeles), San Fierro (cioè San Francisco) e Las Venturas (la copia di Las Vegas). Con un open world immenso, questo gioco è ancora uno dei preferiti dei fan di GTA.

GTA IV – Torniamo a Liberty City. Nei panni dell’immigrato Niko Belic ti fai strada in una città dove domina mafia di ogni tipo. Anche se GTA IV si svolge in una sola città, la mappa è abbastanza grande e ci sono una gran quantità di diverse attività. Il gioco fu rilasciato nel 2008 per PS3, Xbox 360 e solo dopo per PC.

GTA V – L’ultima versione per Grand Theft Auto torna a Los Santos. La mappa è la più grande di sempre, e questa volta non giocherai come un ambizioso criminale, ma come ben 3! Questo aggiunge una nuova dinamica al gioco, che ti garantisce un gameplay come mai visto fino ad ora…

Sei ansioso quanto noi di provare il gioco? Leggi tutto quello che c’è da sapere su GTA V in questo articolo

Visualizzazione commenti in corso...