Come mantenere Windows XP al sicuro dai virus dopo la fine del supporto

Windows XP senza virus

Ormai non ci sono più aggiornamenti di sicurezza per Windows XP. È “l’ApocalXP“, la fine di uno dei sistemi operativi più amati dagli utenti. Microsoft offre solo una soluzione: migrare a Windows 8.1. Tuttavia, questa opzione ha degli inconvenienti: è a pagamento, devi imparare a usare un nuovo sistema e non tutte le applicazioni sono compatibili.

Continuare a utilizzare XP è possibile, ma solo se prendi le dovute precauzioni. In questo articolo ti spieghiamo come puoi proteggere il tuo amato sistema operativo dai virus e da altre minacce informatiche.

Percentuale dei computer infetti: XP è il più vulnerabile (fonte: Microsoft)

Se hai deciso di rimanere con Windows XP, dovrai essere disposto ad effettuare alcuni cambiamenti e a chiudere delle porte. Vedrai che non è così difficile continuare con il tuo sistema operativo preferito. Seguimi e ti dirò cosa fare.

Controlla se hai l’ultimo aggiornamento importante per XP

Innanzitutto, controlla la versione del tuo sistema operativo. Per fare ciò, vai su Start > Esegui e scrivi winver. Premi Invio e vedrai una finestra che indica, tra parentesi, l’ultimo aggiornamento di Windows XP, subito dopo “versione 5.1”:

Questo XP non ha bisogno del Service Pack. Il SP3 è già installato correttamente

L’ultimo grande aggiornamento pubblicato da Microsoft è il Service Pack 3. Se dalla tua ricerca scopri di avere il Service Pack 1 o il Service Pack 2, devi assolutamente aggiornare il tuo sistema per evitare delle gravi infezioni.

Perché eseguire l’aggiornamento? Perché il SP2 si infetta di più rispetto al SP3 (fonte: Computerworld)

Installa gli ultimi aggiornamenti disponibili

Sebbene Microsoft non pubblicherà dei nuovi aggiornamenti per XP, è comunque possibile scaricare quelli vecchi tramite Windows Update. Installa tutti quelli che sono disponibili attraverso il pannello di controllo degli aggiornamenti. Ciò comprende il Service Pack 1, 2 e 3.

Puoi ancora scaricare i vecchi aggiornamenti di XP dal sito di Microsoft

Un altro modo per installare in una volta sola tutti gli aggiornamenti per Windows XP è WSUS, uno strumento con cui puoi creare un pacchetto di aggiornamenti senza connessione. La versione 8.9 è l’ultima compatibile con XP: devi solo selezionare il sistema operativo, scegliere la lingua e fare clic su Start.

La versione 8.9 di WSUS scarica e crea un pacchetto degli aggiornamenti di XP

A mio parere, WSUS è l’opzione più sicura, in quanto ti consente di eseguire l’aggiornamento senza connessione, evitando così  possibili attacchi. Ti consiglio inoltre di spuntare la casella .NET Framework, un componente essenziale che farà funzionare i programmi correttamente.

Aggiorna Internet Explorer e aggiungi un browser alternativo

Windows XP è stato distribuito con Internet Explorer 6, un browser poco sicuro e incompatibile con la maggior parte dei siti attuali. Per sapere quale versione stai usando, dal menù del browser, vai su Aiuto > Informazioni su. Se ha questo aspetto, è il temuto Internet Explorer 6:

L’inconfondibile Internet Explorer 6 in tutto il suo… splendore? (Fonte: Wikipedia)

Se stai usando la versione 6.0, aggiorna immediatamente a Internet Explorer 8, l’ultima versione disponibile per Windows XP, più sicura e compatibile con i siti attuali. Puoi scaricarlo facendo click qui. Sfortunatamente, IE9 non è disponibile per XP e non c’è modo di farlo funzionare su questo sistema operativo.

IE8 è l’ultima versione per Windows XP

Ricordati, inoltre, di scaricare un browser alternativo come Chrome, Firefox e Opera. Sono veloci, efficienti e ti consentiranno di evitare molti malware.

Disinstalla i programmi inutili e obsoleti

Un modo per ridurre le vulnerabilità e alleggerire il sistema operativo è rimuovere i programmi che non ti servono più e che potrebbero rappresentare un rischio per la sicurezza del tuo computer. Per rimuovere le applicazioni velocemente, usa CCleaner o Revo Uninstaller.

Revo Uninstaller è potente e compatibile con Windows XP

Puoi anche eliminare i programmi che si eseguono all’avvio e i servizi che non usi: minore è il numero di software che si aprono e rimangono nella memoria, inferiore è il numero di punti deboli del tuo sistema operativo.

Installa un programma di aggiornamento

Oltre a tenere aggiornato il sistema, devi assicurarti che le applicazioni dispongano dell’ultima versione. Un programma obsoleto può avere dei difetti e dei problemi di sicurezza e diventare così un punto d’accesso per i virus.

Ci sono delle utility che rilevano e scaricano le nuove versioni delle applicazioni. Una di queste è Softonic per Windows, uno strumento che controlla il tuo sistema operativo, confronta i programmi in esso installati e aggiorna quelli obsoleti.

Softonic per Windows ti consente di aggiornare anche XP

Softonic per Windows funziona come un gestore di applicazioni che, oltre ad aggiornare i software, ti consente di installare nuovi programmi compatibili con Windows XP.

Installa un antivirus compatibile con Windows XP

Il 14 luglio 2015, Microsoft Security Essentials non riceverà nuovi aggiornamenti per XP.

Ma non disperare: la maggior parte degli antivirus continuerà a essere compatibile con il tuo sistema operativo. Nella nostra Comparativa antivirus 2014 abbiamo analizzato 15 antivirus gratuiti e a pagamento. I migliori sono AVG, Avira e 360 Internet Security.

Tutti questi antivirus sono compatibili con XP

Se la capacità del tuo computer è limitata, un’altra buona opzione è scaricare un antivirus portatile che non richiede installazione e che può essere avviato solo quando hai bisogno di fare una scansione del PC. Uno di questi è Avira PC Cleaner.

Installa un firewall facile da usare

Per usare Windows XP con tranquillità, non devi solo sapere quali programmi vengono eseguiti all’avvio, ma anche quali inviano e ricevono dati dalla rete. Perché? Perché alcuni potrebbero violare la tua privacy o, peggio ancora, scaricare dei virus.

Comodo Firewall è gratuito e compatibile con Windows XP

Di solito consiglio il vecchio ma affidabile Sygate Personal Firewall e Comodo Firewall, più recente e con un design più elegante e intuitivo. L’efficacia di entrambi è la stessa.

Smetti di usare Outlook Express / Live Mail

Un altro passo importante è abbandonare Outlook Express e Live Mail, due applicazioni obsolete che possono favorire gli attacchi dei virus, siano questi in allegato o meno.

Tra i client di posta elettronica disponibili per Windows XP c’è Mozilla Thunderbird, un’alternativa accettabile ma con scarsa attività. Dal mio punto di vista, è meglio usare le webmail come Gmail o Outlook.com.

Nelle opzioni di Outlook.com è possibile aggiungere degli account POP o IMAP

Entrambe le opzioni ti consentono di configurare il server POP3 per la posta in entrata, così da poter continuare a ricevere e inviare messaggi dai tuoi vecchi account, con la tranquillità dei filtri per la posta indesiderata e pericolosa.

Crea il tuo piano di backup

Con tutti i sistemi operativi, e a maggior ragione con Windows XP, è molto importante eseguire delle copie di backup regolari.

Cos’è meglio fare? Crea il tuo piano di backup utilizzando dei programmi gratuiti come Dropbox (documenti), Dashlane (password), Cobian Backup e Comodo Time Machine. Un’altra grande opzione per un backup completo? Macrium Reflect. Unire diverse soluzioni ti offre la massima sicurezza e flessibilità.

Non scartare l’idea di aggiornare o usare una macchina virtuale

Come hai visto, continuare a usare Windows XP senza correre rischi è possibile. Tuttavia, i sistemi operativi si evolvono e le applicazioni anche. Arriverà il giorno in cui non potrai più usare i tuoi programmi e giochi preferiti su XP e, sebbene quel giorno sia ancora lontano, ti conviene fartene un’idea.

Il numero di utenti di Windows XP si mantiene stabile (fonte: Computerworld)

Se, per usare alcuni programmi, non puoi fare a meno di Windows XP, non dimenticare che puoi sempre installare il sistema operativo su una macchina virtuale, ovvero un PC che gira in una finestra all’interno del tuo computer.  In questo caso, puoi usare VirtualBox o VMPlayer, entrambi gratuiti e compatibili con XP.

Quali misure di sicurezza userai per salvare il tuo XP dai virus?

Leggi anche:

Come passare facilmente a Windows 7 o Windows 8 in pochi passi con PCmover Express.

[Adattamento di un articolo originale di Fabrizio Ferri-Benedetti su Softonic ES]

Visualizzazione commenti in corso...