Le alternative a Samsung Kies

Samsung Kies

Samsung Kies, giSamsung Kiesoia e dolore  di chiunque possieda un Samsung. Con una leggera prevalenza di dolori,  a quanto pare… Il software sincronizza i file tra il PC e il tuo Android Samsung. Purtroppo a volte soffre di instabilità  occasionali che possono essere molto frustranti. È inoltre un pesante e non sempre intuitivo. Senza contare che Samsung Kies a volte “semplicemente” non riconosce il cellulare.

Ma ci sono buone notizie: sincronizzare i contatti, l’agenda, i file musicali, i video, le foto e quant’altro dal Samsung al PC senza usare Samsung Kies è possibile. Ecco tutte le alternative!

Sincronizzazione tramite Wi-Fi con Kies Air

Kies Air

È l’utility perfetta per sincronizzare il tuo Android con il PC senza utilizzare il cavo USB. Basta usare il Wi-Fi: Kies Air si sincronizza in modalità wireless e ti consente di accedere ai contenuti presenti sul tuo smartphone direttamente dal browser, e senza dover usare alcun cavo. Collega lo smartphone e il computer alla stessa rete Wi-Fi, quindi avvia l’applicazione. Ora ti basta inserire nel browser del PC l’indirizzo IP che comparirà sullo schermo del telefono e concedere i permessi di accesso. Fatto!

I tuoi dati sono con Google, on the cloud!

Sincronizzare con Google Il tuo cellulare Samsung ha un sistema operativo Android, cioè un sistema operativo di Google. E non c’è quasi nulla al mondo che Google non possa fare. Vuoi sincronizzare la posta elettronica, l’agenda e le foto? La risposta si chiama Gmail, Google Calendar, Picasa. E moltissimi altri servizi: tutto è sul tuo cellulare, e sulle nuvole. Dal cellulare apri il menu Impostazioni e da lì seleziona Account e sincronizzazione. Da questa schermata scegli di quali account Google vuoi impostare la sincronizzazione automatica. Davvero semplice.

Sincronizzazione account google

Sincronizza tutto con DoubleTwist

DoubleTwistCon DoubleTwist puoi sincronizzare foto, video e musica con il tuo telefono, e non solo Samsung. Collega il cellulare al PC in modalità USB (archiviazione di massa) e immediatamente DoubleTwist riconoscerà il dispositivo. L’interfaccia è molto intuitiva e puoi spostare i file tra cellulare e PC con un semplice drag and drop. DoubleTwist però funziona solo con file multimediali, quindi non sincronizza contatti e agenda.

Semplicemente, collega il tuo telefono al PC!

Windows ExplorerQuello che molti dimenticano è che Android non richiede nessun software per la sincronizzazione! Appena lo colleghi al PC (con un cavo USB) Windows automaticamente riconosce lo smartphone come un hard disk esterno. In questo modo i file multimediali che hai sul telefono possono essere spostati sul computer (e viceversa) come faresti con una qualunque penna USB. Basta trascinare i file dalle cartelle che visualizzi collegando il telefono al PC! A volte la soluzione più semplice è anche la più efficace!

E tu, cosa usi per il tuo Android Samsung?

[Via Softonic NL]

Visualizzazione commenti in corso...