20 processi di Windows che è meglio chiudere

Quali sono i processi che puoi terminare senza causare problemi per liberare memoria? Nel Taskmanager, Windows elenca tutti i processi in esecuzione. Tra le risorse e gli utenti si trovano sia elementi utili che superflui. Di seguito ne illustreremo 20 di cui il tuo PC non ha affatto bisogno.

Abbiamo suddiviso i processi in quattro categorie: avvio rapido, aggiornamenti software, processi dei produttori di hardware, processi software e processi di Windows. Di seguito proponiamo una breve spiegazione di ogni categoria.

Avvio rapido

L’avvio rapido carica parti del programma nel caso in cui l’utente desideri aprirlo in seguito, per farlo in modo piç veloce. Tuttavia, se non usi spesso i programmi in questione, puoi tranquillamente liberarti di questi processi.

  • reader_sl.exe appartiene ad Adobe Reader e significa Adobe Acrobat Speed Launcher. Velocizza l’avvio del programma di lettura ma non è necessario.
  • jqs.exe accelera l’avvio di quasi tutti i software basati su Java. Tuttavia, Java Quick Starter non è esattamente necessario.
  • Osa.exe consente di velocizzare l’avvio dei programmi di Office in Windows XP e alcune funzioni di Office nel menu di avvio. Office Source Engine è utile solo per gli utenti che utilizzano Office regolarmente.
  • soffice.exe svolge la stessa funzione di Osa.exe ma per i pacchetti StarOffice e OpenOffice.

Aggiornamenti dei software

L’update manager verifica a intervalli regolari la disponibilità della nuova versione di un determinato programma. Per alleggerire la memoria, è possibile modificare le opzioni di aggiornamento del programma e cercare gli update direttamente dentro al programma. Nel frattempo puoi tranquillamente terminare questi processi.

  • AdobeARM.exe è un processo di Adobe Acrobat e di Adobe Reader che viene eseguito in background e cerca aggiornamenti per i prodotti Adobe.
  • AAM Update Notifier.exe viene installato sul PC con i prodotti di Adobe Creative Suite. Il processo gestisce gli aggiornamenti di vari programmi Adobe.
  • Jusched.exe sta per Java Update Scheduler ed è un processo che controlla una volta al mese se sono disponibili aggiornamenti di Java. Piuttosto raramente per un processo costantemente in esecuzione.
  • DivXUpdate.exe viene eseguito in background e cerca nuovi aggiornamenti per DivX Plus. Ti consigliamo di terminare la gestione degli aggiornamenti perché si avvia automaticamente anche all’apertura del programma DivX.

Processi dei produttori di hardware

Nella maggior parte dei casi, i produttori di hardware consegnano insieme ai propri dispositivi anche il software e i driver necessari all’installazione, che portano sul tuo computer una serie di funzioni accessorie non richieste e, quasi sempre, inutili.

  • NeroCheck.exe cerca drive che potrebbero causare conflitti con Nero, Nero Express o NeroVision Express. Se necessario, questo servizio può anche essere attivato manualmente.
  • HKCMD.exe viene installato sul computer con l’hardware Intel. Questo processo ti consente di configurare i tasti con le funzioni che preferisci ma spesso causa inutili crush di sistema.
  • atiptaxx.exe/ati2evxx.exe vengono installati sul computer con i driver delle schede video ATI. Questi processi ti consentono di accedere rapidamente alle impostazioni della scheda video mediante una barra delle applicazioni o la configurazione dei singoli tasti. Superflui.
  • RAVCpl64.exe significa Realtek HD Audio Manager. Questo processo identifica i dispositivi audio collegati al computer, come le cuffie o il microfono, che vengono riconosciute e funzionano perfettamente anche in sua assenza.
  • Nwiz.exe viene installato sul sistema con una scheda video Nvidia. Questo processo serve solo agli utenti che utilizzano le funzioni Nvidia nView, altrimenti è superfluo.
  • CCC.exe significa ATI Catalyst Control Centre. Per coloro che giocano ai videogame e gli utenti con esigenze di impostazioni grafiche avanzate, questo processo è sicuramente interessante. Per tutti gli altri non è certamente necessario.
  • SynTPEnh.exe si trova su molti laptop ed è abbinato al driver per touchpad; può essere messo a disposizione anche da Windows. Inoltre, Synaptics TouchPad Enhancements è noto perché causa problemi di stabilità.

Processi dei software

Oltre agli aggiornamenti, molti programmi offrono in background servizi più o meno necessari. Se un’applicazione è ti piace veramente puoi aggiungere un pulsante nella barra delle applicazioni, questo deve giudicarlo ogni utente singolarmente.

  • winampa.exe porta Winamp a destra in basso nella barra delle applicazioni e verifica che nessun altro programma venga collegato ai contenuti multimediali. Inutile in qualsiasi PC.
  • iTunesHelper.exe/iPodService.exe viene eseguito in background per iTunes e Quicktime. Nel caso in cui il processo venga eseguito mentre i programmi sono chiusi, può essere tranquillamente chiuso. Se necessario, iTunes lo avvia automaticamente.
  • OSPPSVC.exe è incluso in Microsoft Office 2010. Office Software Protection Plattform verifica che Office disponga di una licenza valida.

Processi di Windows

Anche Windows comprende una serie di processi interessanti che, al contempo, fanno un uso intensivo delle risorse. A te la decisione finale.

  • Sidebar.exe rende possibile l’esistenza dei pratici widget in Windows 7 e Vista, tuttavia, occupa anche una notevole quantità di spazio in memoria. Se non utilizzi i widget, puoi terminare Sidebar.exe.
  • wmpnetwk.exe ricerca nella rete i file multimediali per aggiungerli a Windows Media Player. Se non utilizzi Media Player o non desideri trovare nuovi file, termina questo servizio.

Di seguito potrai trovare altri processi e spiegazioni

Se hai ancora domande sui processi e le loro funzioni, puoi consultare vari database. Ma attenzione: la maggior parte viene compilata dagli utenti, di conseguenza, ti consigliamo di consultare più fonti.

  • I am not a geek – in lingua inglese sui processi e i rischi che comportano
  • Searchtasks – in lingua inglese, completo di funzione di ricerca e di suggerimenti
  • Processlibrary.com – database sui processi con funzione di ricerca

Qui puoi scoprire come velocizzare l’avvio di Windows ed eliminare i programmi dall’esecuzione automatica.

[Adattamento di un articolo originale di  su Softonic DE]

Visualizzazione commenti in corso...