La guida per usare Spotify – Come scaricare le canzoni su PC, Mac, Android e iPhone

come si fa a scaricare da Spotify in locale la musica su computer, su iPad, su iPhone o su Android? Per ciascun dispositivo la procedura è leggermente differente e noi te le spieghiamo tutte in questo articolo.

Spotify è gratis come ben sai, però chi possiede un account Premium di Spotify, oltre ad ascoltare in streaming musica illimitata e senza pubblicità, può anche scaricare le playlist sul computer, sul cellulare o sul tablet per poterle ascoltare offline. Spotify a pagamento presenta questi vantaggi, oltre all’assenza completa delle pubblicità.

Questa è un’opzione molto utile se viaggi e temi di non avere sempre disponibile una rete WiFi. Di seguito ti spieghiamo come funziona Spotify. Devi solo scegliere la procedura tra quelle elencate adatta al tuo dispositivo.

Scaricare la musica di Spotify sul PC o sul Mac

1. Scarica Spotify per PC Windows o per Mac.

2. Seleziona la playlist (o le playlist) che vuoi scaricare e sposta verso destra il selettore Disponibile Offline (Available offline), che si trova in alto a destra della copertina. In questo modo si attiverà e diventerà verde.

3. Attendi che la sincronizzazione sia completa. Da questo momento puoi ascoltare la playlist anche senza avere una connessione Internet.

Le liste di riproduzione che sono ascoltabili offline hanno questa freccia verde accanto al nome:

Scaricare la musica di Spotify su iPad

1. Scarica Spotify per iPad.

2. Seleziona la playlist che ti interessa.

3. Clicca sul tasto con la freccia verso il basso che si trova a destra del titolo della playlist e sposta il selettore verso destra di modo da farlo diventare verde. Attendi la sincronizzazione.

4. Per poter ascoltare le playlist scaricate, vai in Impostazioni > Riproduzione e sposta verso destra il selettore Modalità offline. In questo modo potrai ascoltare solo la musica che hai scaricato sul tablet. Per tornare alla normale riproduzione online devi semplicemente rimettere il selettore a zero, cioè disattivare l’opzione spostandolo verso sinistra.

Scaricare la musica di Spotify su iPhone

1. Scarica Spotify per iPhone.

2. Seleziona la playlist che ti interessa.

3. Sposta il selettore Disponibile offline verso destra, attivandolo. Attendi il download.

4. Per poter ascoltare le playlist scaricate, vai in Impostazioni > Riproduzione e sposta a destra il selettore Modalità offline, di modo da attivarlo. Facendo ciò potrai ascoltare solo la musica che hai scaricato sul telefono. Per tornare alla normale riproduzione online devi semplicemente rimettere il selettore a zero, cioè disattivare l’opzione spostandolo verso sinistra.

Scaricare la musica di Spotify su Android

1. Scarica Spotify per Android.

2. Seleziona la playlist che ti interessa.

3. Clicca sul tasto verde Scarica la playlist e attendi il download.

4. Per poter ascoltare le playlist scaricate, clicca sul tuo nome utente e poi sul menu in alto a sinistra (le tre righe orizzontali). Da lì vai in Impostazioni e attiva la modalità offline.

In questo modo potrai ascoltare solo la musica che hai scaricato sullo smartphone. Per tornare alla normale riproduzione online devi semplicemente rimettere il selettore a zero, cioè disattivare l’opzione spostandolo verso sinistra.

Limitazioni

Oltre al fatto che è necessario un account Premium, l’opzione di download della musica di Spotify ha due ulteriori limitazioni:

  • Una volta scaricati dei brani, puoi ascoltarli offline per 30 giorni. Scaduto questo tempo dovrai riconnetterti almeno per un attimo con il tuo account, in modo che Spotify possa verificare che tu abbia ancora un abbonamento Premium attivo.
  • Il numero massimo di brani che puoi scaricare in locale sono 3.333, su non più di tre dispositivi.

Se vuoi avere la panoramica completa di come funziona Spotify, leggi la nostra guida per principianti.

Da queste parti trovi, invece, delle alternative a Spotify

Visualizzazione commenti in corso...